Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – “È impensabile che in un momento delicato come questo durante il quale i lavoratori hanno tenuto duro per garantire servizi durante l’intero periodo di emergenza pandemica,  l’azienda li ringrazi aumentando il carico di lavoro gravando sulle spalle dei dipendenti”. È la motivazione che ha spinto oggi i tre segretari provinciali delle sigle sindacali che rappresentano il settore trasporti ad indire una conferenza stampa contro Busitalia, annunciando anche iniziative di protesta forti come lo sciopero. “Tuteleremo e difenderemo i diritti dei lavori in ogni sede anche quella giudiziaria – hanno affermato i rappresentanti sindacali – siamo pronti anche a presentare una denuncia all’Ispettorato del Lavoro rispetto ad una serie di carenze dell’azienda Busitalia rispetto ai lavoratori”.