Tempo di lettura: 2 minuti

Vietri sul Mare (Sa) – Primo weekend di mare e di spiaggia a Vietri sul Mare con l’arrivo dei primi bagnanti dopo il periodo di quarantena. Situazione sotto controllo, grazie alle misure adottate nelle settimane scorse dall’amministrazione comunale.

Gli arenili della frazione Marina, infatti, sono costantemente vigilati dalla polizia locale, dall’Anta e dal neo gruppo della protezione civile. Un coordinamento interforze che ha consentito così l’avvio, seppur in maniera ridotta e secondo le misure imposte dal governo e dalla Regione Campania, della stagione balneare.

«Vietri sul Mare – spiega il sindaco Giovanni De Simoneè un territorio sicuro, grazie alle iniziative che abbiamo programmato e ora realizzato per assicurare la tranquillità a quanti verranno sul nostro territorio e, naturalmente, ai nostri concittadini. Imponente il servizio di controllo per il rispetto di tutte le norme imposte per il contrasto del Covid 19. Misure che verranno incrementate anche nei prossimi giorni e con la ripresa in pieno delle attività».

«Un impegno – prosegue De Simone grazie al supporto dell’intera amministrazione comunale ma nello specifico di Daniele Benincasa, delegato al demanio, dell’assessore Annalaura Raimondi che guida la Polizia Locale e del consigliere Salvatore Pellegrino che ha istituito il nucleo della protezione civile che affianca e affiancherà l’Anta e i vigili urbani nel controllo del territorio».