Tempo di lettura: < 1 minuto

Sono iniziati questa mattina, nel territorio comunale di Vietri sul Mare,  i lavori per la messa in sicurezza del primo tratto della costa d’Amalfi. Intervento riguarda il costone roccioso, in un punto particolarmente delicato dove si sono registrati nei mesi precedenti dei preoccupanti distacchi di rocce. Il tratto in questione è in pratica la prima parte del percorso della statale 163, la principale arteria che collega i comuni della costiera amalfitana, particolarmente trafficata durante il periodo estivo. Nel commentare l’avvio dei lavori, il sindaco di Vietri sul Mare Giovanni De Simone ha espresso un particolare ringraziamento alla regione Campania che ha stanziato i fondi e previsto l’intervento su sollecitazione anche del presidente della commissione trasporti, Luca Cascone.