Tempo di lettura: < 1 minuto

Sarno (Salerno) Voleva liberarsi delle formiche che le avevano invaso la casa, ma è morta avvolta dalle fiamme. E’ accaduto a Sarno dove una 70enne, residente in località Episcopio, ha preso una bottiglia di alcol e cosparso il piazzale ed un muretto della sua abitazione. Ma non ha considerato la fiamma di ritorno che le ha fatto esplodere la bottiglia tra le mani e l’ha tramutata in una torcia umana. Sul posto sono giunti i medici del 118 che hanno trasportato l’anziana all’ospedale Cardarelli dove è morta.