Gesesa illumina il Bue Apis, Mastella: “Esaltiamo la storia di Benevento” (VIDEO)

Gesesa illumina il Bue Apis, Mastella: “Esaltiamo la storia di Benevento” (VIDEO)

Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – “Gesesa Illumina la Storia del Sannio”. E’andata in scena questa sera la cerimonia inaugurale, all’imbocco di viale San Lorenzo, della nuova illuminazione del Bue Apis, operata da Gesesa e dal Comune di Benevento. Oltre alla nuova luce sull’antico monumento è stato installato un totem in cui viene raccontata la storia dell’antica opera, con una traduzione nella lingua braille e l’innovativo QR Code. 

Cerchiamo di illuminare la storia di Benevento, i monumenti che rappresentano un esempio per i giorni nostri. Illuminare il Bue Apis, il Teatro Romano, la Chiesa di Santa Sofia, l’Arco di Traiano, significa mettere in mostra le bellezze del passato e ciò serve per costruire un futuro che eguaglia quello che hanno fatto nel passato“. Queste le parole del Presidente di Gesesa, Luigi Abbate, durante l’inaugurazione della nuova installazione luminosa. 

Un percorso- ha proseguito Abbateche stiamo facendo in tutto il territorio beneventano e in questo l’amministrazione ci è vicina”.

Amministrazione presente al gran completo alla cerimonia con il Sindaco Clemente Mastella raggiante per l’illuminazione del Bue Apis: “Se la bellezza è coperta e non viene illuminata non dà fruibilità a chi esteticamente potrebbe rendersene conto e parlarne anche agli altri. Dobbiamo esaltare la storia di Benevento. Ritengo che la città abbia bisogno di questa illuminazione e di questa visività”.

NEL VIDEO L’INTERVISTA COMPLETA A LUIGI ABBATE E CLEMENTE MASTELLA


Scarica la nostra App
Disponibile su Google Play




Commenti