Porto, Lauro: “Con la nuova dirigenza aperta nuova stagione di crescita”

Napoli - Con una cena di gala a Palazzo Reale prenderà il via "Shipping and the Law", l'evento  che raccoglie i massimi esponenti mondiale dell'i

lettura in 2 min

Napoli – Con una cena di gala a Palazzo Reale prenderà il via “Shipping and the Law”, l’evento  che raccoglie i massimi esponenti mondiale dell’industria della navigazione commerciale. Il 12 e 13 ottobre Napoli tornerà al centro del dibattito internazionale del settore marittimo con la VIII edizione di Shipping and the Law. Francesco Saverio Lauro, avvocato marittimista ed ex presidente del Porto di Napoli, torna ad organizzare l’evento che raccoglie ormai da anni a Napoli i massimi esponenti mondiale dell’industria della navigazione commerciale, scegliendo per  questa ottava edizione una sede di grande prestigio: il Teatrino di Corte di Palazzo Reale. Anche quest’anno al centro del dibattito ci saranno le sfide a breve e lungo termine del settore a livello globale.

“Il porto di Napoli può crescere, c’è ancora tanto da fare ma la nuova dirigenza ha ripreso slancio” con queste parole Francesco Saverio Lauro, ex presidente del Porto di Napoli e organizzatore della manifestazione, ha dato il via alla convention. In programma domani, al teatro di corte di Palazzo Reale, alle 16,15 un confronto tra Pietro Spirito, presidente dell’Autorità del mar Tirreno centrale, e Marc Van Peel, presidente del porto di Anversa, uno dei più importanti del mondo. “Con la presidenza di Spirito – commenta Lauro – credo si sia aperta una nuova stagione per Napoli, una stagione di rilancio. Non parliamo di volumi immensi ma questa città ha una naturale vocazione portuale. C’è bisogno di progetti nuovi ma anche di concludere cose che sono in cantiere da 20 anni”.

 

Commenti