- Pubblicità -
Tempo di lettura: 2 minuti

Non solo da giorni dozzione di comuni irpini sono alla prese con la mancanza di acqua soprattutto nelle ore nottunre a causa dei forti assorbimenti idrici, puntuali arrivano anche le rotture sulle condotte.

E stavolta ci va di mezzo anche parte della città di Avelllino. “A causa rottura sulla condotta adduttrice DN 400mm in agro di Sorbo Serpico, nei pressi dei Feudi di San Gregorio- scrive l’Alto Calore- l’erogazione idrica a servizio dei serbatoi dei Comuni elencati è sospesa:AVELLINO (serbatoio Pennini)  (frazione Picarelli)  (Villa dei Pini)
MERCOGLIANO, MONTEFORTE IRPINO, OSPEDALETTO D’ALPINOLO, SUMMONTE
S. ANGELO A SCALA, PIETRASTORNINA, ROCCABASCERANA, PANNARANO , SANTO STEFANO DEL SOLE, MUGNANO DEL CARDINALE.

“I lavori sono in corso- si legge ancora- pertanto potrebbero verificarsi disfunzioni all’erogazione idrica nel pomeriggio/sera della giornata odierna, in virtù della durata dell’intervento di riparazione in atto, la cui ultimazione è prevista nel tardo pomeriggio. Vista la disponibilità della risorsa idrica, al fine di garantire un corretto approvvigionamento nella giornata di domani, sarà necessario effettuare la sospensione della fornitura idrica dalle ore 22.00 fino alle ore 6.00 di domani 10.07.2024, orario di inizio della riapertura graduale dell’erogazione”.

Senza acqua anche i Comuni di MONTELLA, NUSCO, FRIGENTO (Pagliara, San Marco, Mattine, San Cosmo, La Quarta, Piano della Croce, Confine Nuovo, Via Berlinguer, Via Aldo Moro, Case Popolari), STURNO, PRATOLA SERRA, LAPIO, S. MANGO SUL CALORE
PIETRADEFUSI, MONTEFREDANE (SERBATOIO ARCELLA)

In questi casi per i forti assorbimenti  idrici, sarà effettuata la sospensione idrica sull’intero territorio comunale, dalle 22.00 del 10.07.2024, alle ore 6,00 del 11.07.2024. Visti i forti assorbimenti idrici ai serbatoi, si potranno verificare disfunzioni idriche alle zone alte, si invita a contenere i consumi, per evitare disfunzioni nelle ore diurne, con mancata erogazione o cali di pressione alle utenze.