Ceppaloni, dal 31 luglio al 3 agosto la Sagra della Porziuncola

Tempo di lettura: 2 minuti

Ceppaloni (Bn) – La macchina organizzativa è già a lavoro da tempo per la XXXVIII edizione della Sagra della Porziuncola, Fusilli e Formaggio Pecorino. La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco Ing. Pino Di Donato di Ceppaloni, andrà in scena da mercoledì 31 luglio a sabato 3 agosto.

La Sagra della Porziuncola è uno degli appuntamenti enogastronomici più attesi dell’estate sannita e proprio per questo gli organizzatori, insieme al direttore artistico Luigi Blaso, al timone del Cippofest per il secondo anno, hanno stilato un interessante programma anche dal punto di vista musicale.

Si comincia mercoledì 31 luglio con la “Fiera della Porziuncola: agricoltura, artigianato e…” che prenderà il via alle 8:00 e terminerà alle 13:00. In serata spazio ai tanto attesi fusilli e alla montanara con gli stand gastronomici che apriranno alle 20:15.

Ad allietare la prima serata saranno “Stefanino Cantastorie Napoletano” e dalle 22:00 il gruppo sannita de I Ventalena.

Giovedì 1 agosto il programma del Cippofest, Festival dei suoni e delle danze popolari, aprirà con “Duo C’è, musica itinerante tra Folk, Balkan e Swing”. Alle 22:00 spazio alle note de “I Rareca Antica canzoniere vesuviano”.

Venerdì 2 agosto saranno ancora i “Duo C’è” ad aprire la serata musicale, mentre c’è grandissima attesa per il concerto che inizierà alle 22:00 con I T’Ammore e le voci storiche dei zezi, gruppo operaio di Pomigliano.

Gran finale il 3 agosto con le “Scarpette Rosse” di Francesca Cavaiuolo impegnate nel musical “Napoli” e gli Spaccapaese che chiuderanno la XXXVIII edizione di quella che è da qualche anno definita la “Sagra delle Sagre”.