Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo l’inaugurazione di ieri sera al Teatro Romano con West Side Story, entra oggi nel vivo il Festival del Cinema e della Televisione che fino a domenica animerà le piazze del centro di Benevento.

Nato da un’ idea di Antonio Frascadore, giornalista ed autore televisivo nonché Direttore Artistico dell’ evento, il BCT (acronimo di Benevento Cinema e Televisione), Festival Nazionale del Cinema e della Televisione Città di Benevento, rappresenta un unicum nel panorama nazionale, affermandosi come unica manifestazione a porre al centro del dibattito sia il settore cinematografico che quello televisivo. 

Stasera alle 21 in piazza Federico Torre “Ma come ti vesti. Buon Compleanno”, interverrà Carla Gozzi, la conduttrice del noto e fortunato programma televisivo che spia e migliora gli outfit di tante giovani che fanno a pugni con colori e stili.

A seguire, all’Hortus Conclusus, la proiezione dell’irriverente Smetto quando voglio – Masterclass. Ospiti gli attori: Paolo CalabresiStefano Fresi e Libero De Rienzo.

Pochi passi più in là, in piazza Roma, le Confessioni di Tony Servillo. Il noto attore del film premio Oscar La Grande Bellezza sarà a Benevento per raccontarsi. 

Alle 23 in piazza Federico Torre un interessante approfondimento su “I mestieri nascosti: il doppiaggio cinematografico in collaborazione con la Good Accademy. Stesso orario ma in piazza Castello per la musica di Jerry Calà e il suo spettacolo “Una vita di libidine”.