Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Via Paolella è ancora inaccessibile dopo la bomba d’acqua caduta sull’intero Sannio e sulla città di Benevento. Un albero è infatti crollato al centro della strada, bloccando la circolazione in direzione del ponte San Nicola. Sul posto sono al lavoro gli uomini della Protezione Civile per tentare di liberare al più presto la strada dal grosso tronco abbattutosi al suolo. È intervenuta anche la Polizia Municipale per segnalare la chiusura dell’arteria e incanalare il flusso dei mezzi, senza conseguenti pericoli per gli automobilisti.  Intanto il sindaco  Clemente Mastella, accompagnato dal Comandante della Polizia Municipale, Fioravante Bosco, ha voluto rendersi conto di persona della situazione venutasi a creare dopo il nubifragio.