Tempo di lettura: 2 minuti

Crotone – Scatto da serie A per il Crotone di Giovanni Stroppa che batte il Benevento e infligge a Inzaghi il secondo ko in campionato. 

Cordaz 6: Al netto di un’incertezza nel primo tempo in disimpegno non sfigura nelle uscite. Chiamato in causa raramente dagli attaccanti sanniti. 

Golemic 6,5: Attento nelle chiusure e ruvido negli interventi, non si smentisce.

Marrone 6,5: Gestisce bene la linea difensiva e fa partire l’azione da dietro con frequenza (37’st Curado: s.v.)

Cuomo 6,5: Mai in affanno, bene nelle chiusure e negli anticipi. Insigne non gli fa paura.

Gerbo 7: Due assist per Simy che ringrazia e concretizza. Sulla sua corsia domina contro un Letizia sottotono. (35’st Mustacchio: s.v.

Zanellato 6: Ci prova in avvio dalla distanza, si comporta bene in fase difensiva ma poi sciupa clamorosamente a porta vuota nella ripresa. (25’st Gomelt 6: dà sostanza al centrocampo)

Barberis 6,5: E’ il regista di un Crotone che gioca bene a calcio. Agevolato dalla poca aggressività della mediana giallorossa, ha molto spazio per gestire la manovra.

Benali 6,5: Giocatore fondamentale per gli equilibri della squadra di Stroppa. Il suo lavoro in fase di inserimento è essenziale per la fase offensiva, bravo anche nell’interdizione. (39’st Crociata: s.v.)

Molina 6,5: Sempre vivace in fase di possesso e attento in copertura. La sua velocità mette in difficoltà Maggio. 

Simy 8: E’ una furia e segna in tutti i modi. Prima di testa, poi su azione personale e poi con una zampata anticipando sempre Volta. Tripletta da cannibale. (35’st Armenteros: s.v.)

Messias 6,5: Quando ha la palla tra i piedi il pericolo sembra dietro l’angolo. Colpisce una traversa nel primo tempo e impegna Montipò nel secondo. 

All. Stroppa 7: Crotone aggressivo su tutti i palloni e con le idee chiare. I calabresi giocano un bel calcio e al momento sono i favoriti assoluti per il secondo posto. 

QUI LE PAGELLE DEL BENEVENTO

QUI LA CRONACA DELLA PARTITA