Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Le pagelle, si sa, sono frutto di impressioni e suggestioni che in quanto tali non possono avere pretese di essere riconosciute (e condivise) all’unanimità. E’ per questa ragione che spesso ci si trova ad analizzare giudizi differenti su uno stesso evento, e Benevento-Torino non ha fatto eccezione. Tenendo ben presenti le valutazioni espresse dai tre principali quotidiani sportivi nazionali, ad esempio, si scopre che Letizia spazia dal 7 del Corriere dello Sport al 4,5 di Tuttosport. Ben due voti e mezzo di differenza per il terzino, che per il giornale piemontese paga carissimo l’errore nel finale sul gol di Iago Falque. La Gazzetta dello Sport, invece, ha optato per un 5,5 che va a inserirsi nel mezzo dei due estremi. Per Tuttosport il migliore dei sanniti è stato il centrocampista albanese memushaj, autore di una prestazione da 6,5; la Gazzetta, invece, ha indicato capitan Lucioni come “leader” dei giallorossi con lo stesso voto. Più alte le valutazioni del Corriere che ha individuato in Venuti il migliore in campo in assoluto con 7,5, voto che sia Tuttosport che la “rosea” hanno attribuito a Sirigu, portiere del Torino decisivo in almeno due circostanze su Coda e Lazaar. Per Baroni, infine, la media voto è un 6 pieno: per il Corriere dello Sport l’allenatore la valutazione è 6,5, per la Gazzetta 6 e per Tuttosport 5,5. La motivazione? “Dal 90′ in avanti avrebbe dovuto speculare su un pari importante per il morale, più che per la classifica”. Col senno di poi…

LEGGI QUI LE PAGELLE DI ANTEPRIMA24.IT