Tempo di lettura: < 1 minuto

Botta e risposta. Si accende lo scontro politico a Benevento. A replicare alla nota dei mastelliani, leggi qui, è Antonella Pepe, coordinatrice della segreteria provinciale del Pd sannita.

Che dichiara: “Luigi Diego Perifano è il candidato di una coalizione ampia che parte dalle forze che hanno costruito ‘Alternativa per Benevento’ ma che vuole ampliarsi a quanti hanno a cuore le sorti della città. E sì, ci rivolgeremo anche agli elettori del centrodestra, donne e uomini traditi due volte da Mastella: sul piano amministrativo prima, sul piano politico poi. Per questo il sindaco è rimasto solo. Per questo oggi è nervoso: problema suo, non nostro. Ecco perché noi, in campagna elettorale, seguiremo la nostra strada, parlando di Benevento e ai Beneventani e lo faremo con proposte, idee e progetti. Cercando di coinvolgere le migliori energie della città, senza chiedere la tessera di partito e senza esigere giuramenti di fedeltà. Mastella e i suoi “famigli” continuino pure sulla strada degli insulti e dello scontro personale. D’altronde altri argomenti non ne hanno e questo possono fare, oltre alle solite nomine fuori tempo massimo e a qualche incarico last minute”.