Tempo di lettura: < 1 minuto

Caserta – Una nuova pista ciclabile sarà realizzata a Caserta in via Tescione, e costituirà il prolungamento di quella già realizzata di corso Giannone, strada centrale che costeggia il Parco della Reggia Vanvitelliana: lo ha deciso la Giunta comunale approvando una delibera proposta dal vicesindaco Franco De Michele, e dando il via libera al progetto definitivo dell’iniziativa per 82mila euro, cofinanziato dalla Regione Campania con i fondi per lo sviluppo e la messa in sicurezza di itinerari e percorsi ciclabili secondo le norme nazionali vigenti.
La pista si collegherà a quella di corso Giannone, e rappresenterà il primo collegamento al centro cittadino per gli abitanti che vivono nella area settentrionale della città di Caserta. “L’iniziativa – dicono il sindaco Carlo Marino e il vicesindaco Franco De Michelesi inserisce con convinzione nel quadro della programmazione dell’Amministrazione che, in considerazione dell’orografia pianeggiante e dell’estensione urbana di media grandezza, punta ad affermare in città una vocazione ad essere e diventare bike-frendly, nell’auspicio che si rafforzino cambiamenti culturali e nuovi stili di vita“.