Tempo di lettura: < 1 minuto

Torre del Greco (Na) – In occasione dell’ormai vicinissima promozione in serie C per la Turris (Clicca qui) il porto di Torre del Greco si tinge di rosso.

Questa l’iniziativa messa in atto la scorsa sera nel comune del Miglio d’oro da alcuni supporter corallini. Gli stessi ci tengono a precisare, via social, che per la coreografia sono state mantenute le apposite distanze di sicurezza.

Il molo vesuviano è diventato così interamente rosso per omaggiare l’incredibile cavalcata dei ragazzi di mister Fabiano, bloccati solo dal Covid19.

Una città, quella di Torre del Greco, che nonostante lo stop del campionato non ha di certo perso la voglia di festeggiare una promozione storica, che nel comune alle porte di Napoli Est manca da ben 19 anni.

Ora si attende solo il consiglio della federazione, posticipato al 4 giugno, per rivedere i corallini tra i professionisti. Nell’attesa, dell’ufficialità, la città del corallo inizia a celebrare l’eccellente campionato della Turris.