Tempo di lettura: < 1 minuto

C’è attesa per la cabina di regina, in programma lunedì 17 maggio, durante la quale si dovranno sciogliere principalmente due nodi: quello riguardante il coprifuoco e quello sulla riapertura dei centri commerciali nel fine settimana.

Il primo Dpcm, che chiuse i centri commerciali nei giorni festivi e pre-festivi, risale al 3 novembre dello scorso anno. La limitazione è rimasta invariata nonostante l’arrivo di Mario Draghi come Presidente del Consiglio dei Ministri, il che porta la chiusura nei weekend dei centri commerciali a 6 lunghi mesi.

Dopo la protesta dell’11 maggio scorso, quando circa 1.300 centri commerciali d’Italia hanno manifestarono con il gesto simbolico di abbassare le saracinesche per alcuni minuti, qualcosa sembra muoversi.

Tra una settimana esatta, sabato 22 maggio, le cose potrebbero cambiare, e le serrande potrebbero rimanere alzate anche nel weekend. La decisione sarà presa dalla cabina di regia, anche se non è escluso che la data della ripartenza possa slittare al 29 maggio. In ogni caso, il mese di maggio potrebbe portare delle novità in tal senso. Non resta che attendere.