- Pubblicità -
Tempo di lettura: 2 minuti

Ultimo atto, esame finale. La Sirio Salerno ’92 metterà tutto ciò che ha per poterlo superare con lode ma serve ancora una prestazione top per raggiungere il traguardo. Domenica pomeriggio, 16 giugno, le ragazze di coach Visnjic faranno visita alle Basketball Sisters per la finale di ritorno dei playoff promozione di Serie B. Palla a due alle 18:30 alla palestra Ferraris di Modena, con la direzione di gara degli arbitri Irene Frosolini di Grosseto e Andrea Buoncristiani di Prato. In palio c’è la promozione in Serie A2, categoria che il club di patron Angela Somma ha già disputato sedici volte e dalla quale manca dal 2017.

De Mitri e compagne viaggeranno domani alla volta dell’Emilia. Si partirà dal +17 guadagnato dalle granatine all’andata sabato scorso, grazie al successo del PalaSilvestri per 83-66. Un margine discreto ma che non può ammettere cali di tensione: in caso di parità di vittorie, è bene ricordare che non si andrebbe a gara 3 ma sarebbe la differenza canestri a decretare la squadra vincitrice del concentramento che ha visto Salerno eliminare in semifinale la Sisas Perugia, mentre le Sisters hanno avuto la meglio sulle bergamasche dell’Edelweiss Albino.

Dopo la partita d’andata, in questa settimana abbiamo lavorato abbastanza bene per preparare quella di ritorno. Abbiamo preso consapevolezza di quel che è stato fatto bene e di ciò che possiamo migliorare per andare tranquilli, sereni e combattere per 40 minuti. C’è la consapevolezza necessaria nel gruppo: aggiungendo l’energia, l’impegno e il sacrificio che ci contraddistinguono da inizio stagione, sono certo che la squadra potrà portare a casa i frutti di un intero anno. Vorremmo chiudere in bellezza e coronare il nostro sogno. La società, le ragazze, tutto l’ambiente meritano di raggiungere un obiettivo prestigioso”, il commento di coach Njegos Visnjic.

Per venire incontro alle esigenze dei sostenitori ed appassionati che non riusciranno a recarsi fino a Modena, la società garantirà eccezionalmente anche in trasferta la diretta streaming video della partita sul proprio canale YouTube (Salerno Basket ’92).