Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – Alle 15.30 del 6 aprile alcuni operai hanno tolto le transenne che, per 27 giorni consecutivi, hanno chiuso il lungomare. A sgomberare ogni dubbio due fatti: la comunicazione del Governatore di due ore prima (“si chiarisce inoltre che da oggi non è più in vigore l’ordinanza in tema di attività mercatali, parchi, lungomare; pertanto restano in vigore le disposizioni dell’ultimo decreto del Governo in relazione alla ‘zona rossa’”) e la mancata reiterazione della ordinanza comunale di chiusura dei parchi e lungomari che scadeva proprio il 6 aprile. Dovranno tornare quindi fruibili anche tutti gli altri parchi della città, così come le spiagge. Tolti i nastri anche a Santa Teresa. La Campania resta zona rossa. Quindi si potrà uscire di casa solo nel caso in cui l’autocertificazione giustifichi i ‘validi motivi’.