Fugge in moto dalla polizia e posta il video sfottò, gli tolgono 117 punti (VIDEO)

Como - A inizio agosto era riuscito a sfuggire a una pattuglia della polizia stradale a cui aveva tagliato la strada, filmando la

lettura in 1 min

Como – A inizio agosto era riuscito a sfuggire a una pattuglia della polizia stradale a cui aveva tagliato la strada, filmando la sua impresa con la telecamera. La volante lo insegue ma lui non si ferma, rischiando più volte di schiantarsi. Pensava che la velocità della sua moto fosse sufficiente per beffare la legge.  Ne era così certo che aveva messo in rete il video della sua fuga. Non è stata una bella pensata quella di pubblicare il video su Youtube.

La polizia, con calma, lo ha cercato online e dopo mesi di ricerche è risalita a lui. Si tratta di un 19enne di Como, denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e decurtato di 117 punti dalla patente. “Non mi prenderanno. Grazie”, canticchiava nel filmato postato ad agosto.  È stato proprio quel video  a incastrarlo. Grazie ad alcuni dettagli, come la moto e il casco, gli agenti hanno individuato il 19enne che, quando è stato fermato, aveva con sé una modica quantità di marijuana. Adesso per lungo tempo, il 19enne potrà fare le sue acrobazie, al massimo, in bicicletta.

 Fonte Espansione Tv

mercatini natale 2017

Commenti