Tempo di lettura: 2 minuti

Avellino – Sarà un Ferragosto blindato sotto l’aspetto sanitario ad Avellino. Nelle prossime ore il sindaco Gianluca Festa firmerà una nuova ordinanza per l’obbligo delle mascherine nel weekend che va dal 14 al 16 agosto. “Abbiamo condiviso con il Prefetto insieme alle forze dell’ordine di emanare questa ordinanza a scopo precauzionale – dice – Ci sarà grande affluenza in questi giorni visto le iniziative, seppur ridotte, organizzate dal Vescovo. E’ meglio tener sotto controllo le zone che vanno da Corso Vittorio Emanuele fino a Piazza Libertà. Dal 17 in poi valuteremo la situazione per emanare o no una nuova ordinanza”. 

Movida ad Avellino, nuova ordinanza del sindaco Festa

Il 15 agosto, la fascia tricolore del capoluogo, ha confermato lo spettacolo dei fuochi pirotecnici nel Piazzale degli Irpini, ma sarà obbligatorio l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale: “Sarà obbligatoria anche lì – dice Festa – Immaginiamo che ci possa essere la presenza di avellinesi, e non solo, che verranno ad assistere i fuochi. E’ opportuno farli venire lì in maniera di poterli controllare meglio tra Via De Gasperi e la Smile Arena”. “Al momento non c’è preoccupazione, ma bensì precauzione – continua – I casi che abbiamo registrato sono relativi ad un paio di giovani rientrati dalle vacanze. Nel frattempo io in via precauzionale ho messo in quarantena tutti quelli che stanno tornando dall’estero o dal Nord Italia. Siamo molti attenti. C’è massima sinergia con l’Asl”.