Aveva tentato il suicidio, due settimane dopo 26enne muore in ospedale

Tempo di lettura: 1 minuto

Avellino – Aveva tentato il suicidio lanciandosi dal Ponte della Ferriera nel giorno dell’antivigilia di Natale. Il giovane un 26enne di Avellino, del quartiere di San Tommaso, L. Z. le sue iniziali. A distanza di due settimane, il ragazzo è deceduto presso il nosocomio di Avellino. Troppo gravi le ferite riportate in seguito alla caduta.