Azzardopatia, i grillini incalzano palazzo Mosti: “Servono regole”

Conferenza stampa di Carlo Sibilia e Nicola Sguera: "Perchè non si approva il regolamento per limitare i luoghi del gioco?"

Tempo di lettura: 1 minuto

Conferenza stampa sull’azzardopatia per il M5S. Questa mattina, nello spazio a cinque stelle di via dei Mulini a Benevento, a chiedere all’amministrazione Mastella un impegno forte sul tema del contrasto alla piaga del gioco d’azzardo patologico sono stati il deputato irpino Carlo Sibilia e il consigliere comunale a palazzo Mosti Nicola Sguera.

“L’azzardopatia è una malattia gravissima. Che va affrontata – le parole del parlamentare grillino. E invece sia in Irpinia che nel Sannio siamo dinanzi a un fenomeno preoccupante: perché da un lato registriamo l’aumento di sale slot e sale scommesse e dall’altro l’assenza completa delle istituzioni. Nelle nostre province, infatti, non si riescono ad approvare regolamenti che in altre città d’Italia sono già in vigore e che mirano a porre dei paletti e dei limiti alla diffusione dei luoghi di gioco ”.

“Chi è al governo della città – ha aggiunto Sguera – deve sciogliere l’enigma e decidere da quale parte stare: o con le sale slot e le sale scommesse o con coloro che, penso alla Caritas e all’Asl, si muovono per contrastare questi fenomeni”.

 

 


Scarica la nostra App
Disponibile su Google Play




Commenti