Benevento, prove generali all’Antistadio davanti a un buon numero di tifosi

Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Allenamento a porte aperte sotto una leggera pioggia e davanti a un centinaio di tifosi per il Benevento che si è ritrovato all’Antistadio Imbriani per proseguire il suo avvicinamento alle semifinali play off. Bucchi ha potuto lavorare con l’intero gruppo a disposizione, anche se alcuni elementi hanno rinunciato alla disputa della partitella a campo ridotto undici contro undici. In quella circostanza non si sono visti Del Pinto, Viola, Tuia, Coda e Asencio, che hanno dunque lavorato a mezzo servizio. 

Entrambe le formazione dell’amichevole (durata poco più di mezz’ora) hanno giocato con il 4-3-1-2. In casacca verde insieme al portiere Montipò sono stati schierati Gyamfi, Volta, Costa e Letizia alle spalle del terzetto di centrocampo composto da Bandinelli, Tisci (secondo di Bucchi) e Tello; Vokic ha agito alle spalle di Improta e Insigne. 

In maglia rossa Gori, fresco di rinnovo contrattuale, è stato affiancato dalla linea difensiva formata da Maggio, Antei, Caldirola e Di Chiara; a centrocampo Bucchi ha schierato Volpicelli, Crisetig e Buonaiuto, con Ricci nelle vesti di rifinitore alle spalle di Goddard e Armenteros. La sfida è stata vinta dalla squadra in casacca verde che si sono imposti con due reti (una per tempo) a firma di Goddard e Armenteros