Tempo di lettura: < 1 minuto

Grande vittoria della Casertana che riscatta il 5-1 di Terni e batte 2-0 il Teramo allo stadio Pinto. Gli ospiti restano in dieci al 41′ della prima frazione quando Vitturini rimedia il secondo giallo dopo un intervento in ritardo su Izzillo agevolando il compito alla squadra di Guidi. Il vantaggio rossoblu arriva al 3′ della ripresa. Cuppone approfitta do un errore della coppia Lewandowski-Costa Ferreira e mette la palla in rete. Il Teramo accenna una reazione e va vicino al pareggio al 74′ con Birigea. Nel frangente è provvidenziale la chiusura di Del Grosso che devia a lato. Al minuto 83 gli abruzzesi restano addirittura in nove dopo un brutto fallo di Piacentini su Matese: rosso diretto. Nel recupero i falchetti firmano il raddoppio con Turchetta, che pescato da Izzillo batte Lewandowski per il 2-0 che chiude la partita. Con questo successo la Casertana raggiunge la zona play off a quota 30 punti scavalcando Turris e Virtus Francavilla nonostante una gara da recuperare.