Maltempo, allerta meteo in Campania fino a domani 28 maggio

Tempo di lettura: 1 minuto

La Protezione civile della Regione Campania ha prorogato l’allerta meteo attualmente in vigore fino alle 16 di domani pomeriggio: il livello di criticità resta Giallo su tutte le zone del territorio per rischio idrogeologico localizzato. 

Si prevedono ancora, infatti, “precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, localmente di moderata intensità”. 
Tra i possibili scenari di impatto al suolo si segnalano, ad esempio, ruscellamenti superficiali, possibili allagamenti di locali interrati e al pian terreno, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, occasionali fenomeni franosi superficiali. 
La Protezione civile regionale raccomanda agli enti competenti di mantenere in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi. 

Nel complesso mattinata nuvolosa, con qualche schiarita sull’estremo Nordovest; piogge isolate sul Friuli, sulle Alpi centro orientali, sul Lazio e nelle zone interne del resto del Centro; piogge o rovesci sparsi lungo il basso Tirreno e sui rilievi della Sicilia. Nel pomeriggio rovesci o temporali isolati nelle zone interne del Centro Sud e sulla Puglia; rovesci e temporali sulle aree alpine e in Piemonte. Tra sera e notte temporali, localmente forti sul settore centro orientale della valle padana, coinvolgendo anche Liguria e Nordest. Temperature; minime stazionarie, massime in aumento.