- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

Liquido dalla colorazione anomala e maleodorante fuoriesce da una tubazione di scarico in un tratto del fiume Secchio a Sant’Arsenio, in provincia di Salerno.

Sul posto, lungo la Pedemontana, e più in particolare nelle vicinanze del ponte di Via Annunziata, sono immediatamente intervenuti i carabinieri forestali, tecnici del Comune e dell’Arpac che, successivamente, hanno effettuato prelievi presso diversi opifici che operano nelle vicinanze del tratto d’acqua interessato allo scarico abusivo.

Il sindaco di Sant’Arsenio, Donato Pica, in via precauzionale e in attesa dei risultati dei prelievi, ha invitato i cittadini a non utilizzare per scopi irrigui l’acqua del fiume Secchio.

Immagine di repertorio