Tempo di lettura: < 1 minuto

L’avventura con il Carpi è terminata con una sconfitta nella finale play off di Benevento, ma Giancarlo Romairone riesce ugualmente a volare in serie A. Il direttore sportivo genovese è stato ingaggiato dal ChievoVerona, che ha annunciato nelle ultime ore l’accordo fino al 2019. Per Romairone è la seconda presenza in serie A dopo quella iniziata nel novembre 2015 con il Carpi, rimanendo nell’organigramma fino alla finale play off con il Benevento. Il Carpi l’ha persa sul campo, lui a quanto pare è come se l’avesse vinta ugualmente, visto il salto di categoria. La presentazione ufficiale si svolgerà martedì alle ore 12 a Veronello. Il sogno non può che essere quello di ripercorrere le orme di Giuntoli, che partendo da Carpi è diventato un punto di riferimento del Napoli.