Tempo di lettura: 1 minuto

La pioggia ed il cattivo tempo non ha fermato questa mattina i rappresentanti di Acli, Arci, Caritas Diocesana, Cigl, Comunità di Sant’Egidio, Fondazione Finanza Etica, Legambiente, Link Fisciano, Ufficio Diocesano Migrantes, Uil, Unione degli Studenti, che fanno parte del comitato provinciale promotore della campagna nazionale #IoAccolgo. Sulla spiaggia di Santa Teresa, a pochi passi dal Porto che ha accolto decine di sbarchi, Salerno anche ha aderito all’iniziativa che, come spiegano i componenti del comitato, “nasce per dare una risposta forte e unitaria alle politiche restrittive adottate dal Governo italiano nei confronti dei richiedenti asilo e dei migranti, “che violano i principi affermati dalla nostra Costituzione e producono conseguenze negative sull’intera società italiana”.