Tempo di lettura: < 1 minuto

San Giovanni a Piro (Sa) – Individuato domenica sera, attraverso l’utilizzo di un drone, il corpo di Simon Gautier verrà issato oggi dal burrone di Scario nel quale era mortalmente finito. In queste immagini le operazioni preliminari del Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologoico della Campania. Il CNSAS fa sapere: “Iniziano le operazioni per recuperare il turista francese. Sono iniziate prima dell’alba le operazioni di recupero della salma. I tecnici del CNSAS dopo un briefing iniziale hanno raggiunto la squadra di primo intervento che da ieri si trova nei pressi del corpo di Simon. Seguiranno aggiornamenti”.