Tempo di lettura: < 1 minuto

Salerno – È ancora in corso la conta dei danni del ciclone che si è abbattuto su Salerno poco prima delle 08:30. La violenta tromba d’aria, giunta dal mare, ha scaricato la sua energia sul quartiere di Torrione, ed ha attraversato la parte più alta. In più punti gli alberi sono stati completamente sradicati. Così come gazebo dei negozi e i vetri di abitazioni che sono stati mandati in frantumi dalla violenta onda di acqua e vento. Un continuo viavai di sirene di vigili del fuoco ha accompagnato gli interventi. Si sta dando precedenza ai punti nei quali gli alberi hanno occupato la sede stradale complicando la circolazione. Non si registrano al momento feriti.