Boss degli scissionisti ucciso a Terracina, 4 arresti

La polizia sta eseguendo quattro arresti per l'omicidio di Gaetano Marino, ucciso a Terracina il 23 agosto 2012 e ritenuto boss degli Scissionisti. Da

lettura in 0 min

La polizia sta eseguendo quattro arresti per l’omicidio di Gaetano Marino, ucciso a Terracina il 23 agosto 2012 e ritenuto boss degli Scissionisti. Dalle prime luci dell’alba gli agenti della squadra mobile di Roma e Latina, con la collaborazione del commissariato di Terracina, al termine di indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura capitolina, stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Roma nei confronti dei presunti responsabili del delitto avvenuto sul lungomare a ridosso di uno stabilimento balneare.

mercatini natale 2017

Commenti