Impresa Forza e Coraggio contro il Villa Literno, decide Fiscariello (FOTO)

Impresa Forza e Coraggio contro il Villa Literno, decide Fiscariello (FOTO)

Tempo di lettura: 3 minuti

Benevento – Il primo gol di papà Fiscariello. E che gol. Importante, decisivo. “Party” migliore per festeggiare l’arrivo del primogenito non poteva esserci: Fisca decide la sfida del “Mellusi” con un piatto al 92′ che regala tre punti, quasi insperati, ai suoi. Per il Villa Literno, altro passo falso alla prima di mister Francesco Diana, liternese doc, che ha prima sognato un esordio vincente, poi si è risvegliato con zero punti e tanto rammarico. Perchè il monologo ospite è stato intenso, sostenuto anche dalla superiorità in virtù dell’espulsione di Pagnozzi per una parola di troppo rivolta all’assistente.

Primo successo interno per la Forza e Coraggio con dedica ben precisa all’atleta Carmine Caruso, infortunato ed indisponibile per la gara odierna e, certamente, per diverse altre gare. Parte forte il Villa Literno, al 2′ l’ex Virtus Goti Annunziata conclude ma Zotti inizia il suo personale show del primo tempo. All’11’ il vantaggio sannita: rimessa laterale a destra, palla a Luca De Ieso che al volo conclude con una sassata dal vertice dell’area di rigore e trova la rete dell’1-0. Ospiti che provano a reagire subito ma ci mettono un pò a rendersi pericolosi. Al 27′ Peppe Zotti è superlativo su inzuccata ravvicinata di Perna. Al 39′ il pareggio: girata del solito Perna, Zotti smanaccia e Guadagno insacca da pochi passi.

La ripresa inizia con un episodio chiave: Pagnozzi rivolge una parolina di troppo all’assistente. L’arbitro prima tira fuori il giallo, poi gli sventola il cartellino più pesante. Il Villa Literno inizia l’assedio, intenso ma sterile. Perna a destra è imprendibile, i suoi cross però non trovano mai la stoccata vincente. Il Villa Literno non tira mai a porta, la Forza e Coraggio una volta sola ed è quella decisiva: secondo di cinque minuti di recupero, Aliperta in fase di impostazione si fa soffiare palla da Fiscariello che prende il mirino e trova l’angolo alla sinistra di Palma. Gioia indescrivibile, pollice alla bocca per festeggiare la nascita dell’ultimo arrivato. 

Forza e Coraggio – Villa Literno 2-1

Forza e Coraggio: Zotti, Starita E., Pagnozzi, De Ieso M., Morganella, Borrillo, De Ieso L., Mazzariello, Castiello, Tommaselli, Iodice. A disposizione: De Vanno, Vosa, Fiscariello, Babuscio, Pisani, Sessa, Taddeo, Sangiuolo, Orrei. All. Mauro

Villa Literno: Palma, Griffo, Esposito, Bonavolontà, Aliperta, Guadagno, De Caro, Russo, Annunziata, Perna, Basso. A disposizione: Fabozzi, Greco, Bellusci, Gottardo, Negozio, Esposito, Brunzo, Caterino, Veneziano. All. Diana

Marcatori: 11’ De Ieso L. (FeC), 39’ Guadagno (VL), 92’ Fiscariello (FeC)

Espulso: Pagnozzi (FeC) al 59’

Arbitro: Nappo di Ercolano (Perna e Proietti di Ercolano)

 


Scarica la nostra App
Disponibile su Google Play




Commenti