Tempo di lettura: < 1 minuto

Bacoli (Na) – I Carabinieri della compagnia di Pozzuoli hanno arrestato Gennaro Starita, incensurato e celibe di 20 anni, fermato in esecuzione di un ordine emesso dal Tribunale di Napoli per rapina aggravata.

Il provvedimento scaturisce da indagini dirette dalla Procura della Repubblica e condotte con metodi tradizionali da militari della stazione di Bacoli a seguito della rapina occorsa alle 1.40 del 13 luglio 2019 presso l’attività commerciale Natallegria, in via Risorgimento, quando Starita, con volto travisato e armato di un paio di forbici di grosse dimensioni, avrebbe minacciato la commessa e ottenuto la consegna dell’incasso giornaliero.