Tempo di lettura: 2 minuti

Castellammare di Stabia (Na) – Secondo pareggio interno per la Cavese. Sul neutro di Castellammare la Vibonese guidata dall’ex mister dei metelliani, Giacomo Modica, ferma gli aquilotti sull’1-1. I calabresi vengono beffati nei minuti di recupero quando sembrava di aver portato a casa tre punti importantissimi. Male la Cavese, soprattutto nel primo tempo, subissata di fischi per oltre un’ora dai tifosi delusi per la pessima prestazione. 

La zona Cesarini salva però i metelliani grazie al gol di Di Roberto che pareggia la rete segnata al 36′ del primo tempo da Malberti. I rossoblù hanno molto da rimproverarsi viste le diverse occasioni sprecate durante la partita; la più ghiotta capitata ad Emmausso proprio un minuto prima del pareggio della Cavese. 

Mister Moriero avrà molto da lavorare in settimana. Di buono solo il punto acciuffato sul filo di lana.

Tabellino

Cavese – Vibonese 1 -1: 36′ Malberti (V), 91′ Di Roberto (C) 

Cavese (4-3-3): Bisogno; Spaltro, Matino, Marzorati, Nunziante (De Rosa); Lulli (54′ Matera), Favasuli, Sainz-Maza (64′ D’Ignazio); Addessi (79′ Di Roberto), El Ouazni (54′ Germinale), Russotto. A disposizione: Kucich, Polito, D’Ignazio, Castagna, Marzupio, Stranges, Rocchi, Guadagno. Allenatore: Francesco Moriero.

Vibonese (3-5-2): Greco; Redolfi, Altobello (42′ Del Col), Malberti; Ciotti, Pugliese (63′ Prezioso), Petermann (79′ Emmausso), Tumbarello, Tito; Bubas (79′ Rezzi), Taurino (63′ Allegretti). A disposizione: Mengoni, Quaranta, Bernardotto, Prezzabile, Raso, Maniscalchi. Allenatore: Giacomo Modica.

Ammoniti: Lulli (C), El Ouazni (C), Russotto (C), Germinale (C), Marzorati (C), Greco (V), Prezioso (V), Petermann (V).

Arbitro: Mario Saia di Palermo

Foto tratta dal profilo Facebook Cavese Calcio 1919