Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Giornata intensa nel Sannio per il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, impegnato su più fronti e in varie zone della provincia. La visita istituzionale è iniziata questa mattina a San Marco dei Cavoti, dove lo ‘sceriffo’ ha aperto simbolicamente il cantiere che consentirà ad Anas di realizzare la strada di collegamento tra Sannio e zona adriatica. Successivamente De Luca si è spostato a Pago Veiano per una seconda tappa orientata alla posa della prima pietra per i lavori relativi alla strada provinciale 58, che ha beneficiato di un finanziamento regionale per circa tre milioni di euro. Ultimo, ma non meno importante, il passaggio all’auditorium Sant’Agostino di Benevento dove è intervenuto nell’ambito del convegno “Diga di Campolattaro: una grande opera per l’autonomia idrica della Campania”. 

I SERVIZI DI ANTEPRIMA24 SULLA GIORNATA: 

Il viaggio di De Luca nel Sannio inizia a San Marco dei Cavoti:”La Campania” (VIDEO)

De Luca a Pago Veiano: “Mai così tanta attenzione per le aree interne”

Diga di Campolattaro, mobilità e camorra: i temi affrontati da De Luca

Diga di Campolattaro, il progetto svolta: “Mai più crisi idriche in Campania”

De Luca azzanna Salvini: “Lanzichenecco che offende i meridionali”